Desiderio dinamico di una società ideale.

Le soglie di passaggio, sono punti dai quali, attraverso una presa di coscienza cambia la visione “ideale” di luogo favorevole. Per cui questa connotazione non prenderà più la forma dell’agognato luogo da raggiungere, ma bensì quella del punto per ricominciare. Un varco da oltrepassare, che richiede dinamismo e una grande disponibilità al cambiamento. Margine dal quale si avanza con la determinazione di rimettersi in discussione, cambiare abitudini, aprirsi. Confine fra l’oscurità e la luce. La visione del luogo ideale, spesso è stata standardizzata attraverso vari stereotipi, comunque sempre identificati come luoghi fisici e specifici in cui ritrovare controllo, stabilità, serenità, felicità, rilassatezza, agio. Spazi idealizzati, immaginari, lontani, isolati dalla vita reale, distaccati da noi stessi. La luce bianca rappresenta un nuovo inizio, una soglia di passaggio verso qualcosa di nuovo, puro, elevato. Passato e futuro uniti dal presente. E’ un’energia nuova che aiuta a liberarsi da vecchi modelli, varcare la soglia della coscienza e del coraggio, abbandonare l’abitudine ad isolarsi, ghettizzarsi in luoghi apparentemente privi di tranelli. Ma, fino a quando l’uomo non rispetterà, nè comprenderà il valore della propria natura e quella dei suoi simili, questa energia non potrà manifestarsi. Liberarsi significa abbandonare la visione duale della vita: buio e luce sono due aspetti che coesistono, non sono separati fra loro. E’ l’abitudine umana che tende a separare i concetti. L’esistenza è una continua soglia nella quale si compenetrano tutti i fenomeni. Separazione e unione comunicano. Divengono un tutt’uno. E’ sicuramente attraverso le soglie che lo spazio ideale in cui vivere si realizza, non altrove. Il luogo adatto e favorevole per rivoluzionare, rinnovare l’esistenza è prossimo a noi più di quanto si immagini. Condivisione, gioia, coraggio, speranza, apertura, tolleranza, apportano un miglioramento continuo per noi stessi e per il nostro ambiente. (Dario Apostoli)