Il “muro” che tuttora incombe nelle menti e nei cuori dei berlinesi si è rivelato più difficile da abbattere di quello vero fatto di cemento. BERLINO si nutre di umori cangianti,mode e stimoli che rielabora ad altissima velocità, ogni volta in un nuovo “ZEITGEIST”(spirito del tempo). Nonostante tutto “vivi e lascia vivere” è il vero motto di questa città, in cui gli opposti riescono a convivere in maniera estremamente civile ed interessante. Come spesso mi accade sono stato attratto da persone incontrate per strada, ho trovato naturale abbinarle ai luoghi della città, in uno spazio temporale che mi parla del tempo passato, ma anche di quello presente, esempio di come l’uomo ha la capacità, se lo vuole, di uscire sempre  positivamente dalle proprie ceneri. (Paolo Laudicina)

FOTOlogie

Genius Loci