La furia devastante degli incendi estivi quest'anno non ha risparmiato neanche la Riserva Naturale dei Calanchi di Atri (Teramo). Le erosioni tipiche di questo straordinario ambiente naturale sono state percorse da fiamme che hanno messo in pericolo anche gli insediamenti umani presenti. Il colpo d'occhio era al momento della ripresa di quelli che lasciano senza fiato..tenuto conto del fatto che il sospetto del dolo, in casi come questo, resta sempre presente. Terminato il prezioso intervento dei Vigili del Fuoco che hanno impedito la propagazione delle fiamme soprattutto scavando trincee taglia-fuoco in tempo reale..ora la Natura si dedicherà a rimarginare le sue ferite..un lavoro lungo e faticoso cui dovrà dedicare giocoforza gli anni a venire!

FOTOlogie


Genius Loci